Blog

Dove bere una buona birra a Varsavia ?

Dove bere una buona birra a Varsavia – Birrificio „Browary Warszawskie”

Dove bere una buona birra a Varsavia ? L`antico birrificio Browary Warszawskie e` ritornato al suo vecchio splendore. E` un posto molto speciale, particolare, diverso… insomma bisogna assolutamente andarci. Non solo per degustare una birra locale. Magari per mangiare qualcosa di tipico oppure solo per conoscere una parte di storia della capitale, dove gia` in antichita’ la birra vi correva a fiumi….

Dove bere una buona birra a Varsavia – un po’ di storia del miglior birrificio in Europa

Per anni Varsavia ha guardato a questo luogo con orgoglio. Qui, nel 1846, fu fondata la fabbrica della birra Haberbusch e Schiele, che divenne rapidamente la “terra promessa” della capitale. La fabbrica della birra, la più grande del Regno di Polonia era una delle più importanti a livello europeo , prosperò fino alla seconda guerra mondiale. Fu un’icona indiscutibile dell’imprenditoria locale. La birra prodotta veniva esportata nei vari paesi e considerata sempre una delle migliori per la sua alta qualita`.

La seconda guerra mondiale ha completamente devastato questa zona. Gli scheletri delle case popolari bombardate hanno portato via la bellezza di questo ex orgoglio cittadino. Il destino post-bellico della zona non interessava a nessuno, anche se la fabbrica di birra stessa continuò ad operare (cambiando nomi e proprietari). Durante gli anni del più profondo socialismo produsse pure coca-cola su licenza americana, alla fine crollò, e con essa l’intera zona cadde nell’oblio.

Dove bere una buona birra a Varsavia –rivitalizzazione del Birrificio

Nell’area devastata e abbandonata delle ex birrerie di Varsavia nonostante il degrado, si poteva sentire il cuore vibrante della città – aveva solo bisogno di essere nuovamente risvegliato Il grande risveglio e la più grande rivitalizzazione della capitale sono iniziati nel 2017. Tanto complesso quanto bello, il passato della zona hanno ispirato i vari architetti e designer.

Il rispetto della storia ha imposto che questo luogo fosse chiamato Browary Warszawskie. ( Birrificio di Varsavia).
I lavori dell’investimento sono durati 7 anni. Non sorprende che la sua funzionalità e il suo aspetto siano stati pensati a fondo. Nei vecchi stabilimenti post industrali e` stato aperto un posto molto speciale, per il numero piazze, passaggi, , percorsi e livelli. Ci si può anche nascondere dalla noiosa vita quotidiana.Bar,ristoranti, locali, food hall, negozi, addirittura un show con la musica e gli spettacoli dal vivo. Tutto questo in un ambiente architettonico delle antiche strutture industrali dell`800.

Gli abitanti di Varsavia aspettavano da tempo un’ottima birra artigianale! Browar Warszawski ha preso il posto del suo famoso predecessore, spostando l’asticellala sempre piu’ in alto in alto. Ora si possono degustare 18 tipi di eccellenti birre artigianali e si annuncia una produzione annuale di oltre 380 mila litri di questa nazional bevanda polacca.

Brovary Warszawskie, il posto da insagram

Il complesso Browary Warszawskie vi attirerà con le scale più fotogeniche e colorate di Varsavia. L’artista che risponde al loro design è un residente del quartiere, le cui grafiche e manifesti vengono visti sempre più spesso nelle gallerie d’arte di tutto il mondo.Le scale che portano alle cantine, sono diventate per lui una ormai “tela” eccezionale per poter realizzare i suoi progetti.

Riassumendo, Browary Warszawskie è un luogo dove si e’ creato un ponte tra storia e futuro e vale la pena di vederlo assolutamente. Magari alla fine di una bella visita guidata della citta`.