• Varsavia- Fabbrica di Norblin
    Blog

    Varsavia del passato e Varsavia del futuro- Fabbrica di Norblin

    Varsavia- Fabbrica di Norblin- che cos e`? La fabbrica di Norblin è un sito di 2 ettari nel quartiere Wola di Varsavia, pieno di storia straordinaria. L’area, che per anni è stata una perla trascurata dell’architettura post-industriale, è stata trasformata in una nuova parte della città con uffici, negozi, ristoranti, caffè, una Food Town, un bazar ecologico, un cinema boutique e un museo aperto che commemora la storia di una delle più grandi imprese industriali dell’ex Regno di Polonia!!! Un esempio perfetto della revitalizzazione delle antiche strutture post- industriali. Un po di storia… Originariamente stabilimento era una continuazione industriale di prodotti in argento di Gustaw Henniger, esistente a Varsavia fin…

  • Varsavia di madame Curie
    Blog

    Varsavia di Madame Curie

    Alcuni potrebbero porsi la domanda: “non sarebbe piuttosto legata alla Francia?”. Invece la famosa scienziata, conosciuta si, come madame Curie (dal congome del marito) si chiamava in effetti Maria Skłodowska ed èra la residente più eccezzionale nella storia della capitale. È nata a Varsavia nel 1867 (il suo palazzo e’ tutt’ora esistente) e ha vissuto qui per quasi 24 anni. A Varsavia si diplomò al ginnasio governativo con una medaglia d’oro, ma soprattutto prese profonda conoscenza dell’analisi chimica, come lei stessa dichiarò, senza la quale non avrebbe mai potuto avere il successo a Parigi. Varsavia di Madame Curie- il viaggio verso il successo. A 24 anni lascio` Varsavia e iniziò…

  • musei di varsavia
    Blog

    Musei di Varsavia – cosa vedere

    A Varsavia ci sono piu` di sessanta musei. Interattivi, moderni, biografici, storici. Eccone alcuni che potrebbero interessavi. Musei di Varsavia -Museo dell`Insurrezione Il Museo dell`Insurrezione e’ stato inaugurato pochi anni orsono all’interno di una ex centrale elettrica e racconta in maniera dettagliata gli avvenimenti dell`insurrezione del 1944. E` un museo interattivo, nell’impatto con la realta` sembra di fare un salto a ritroso nel tempo: all’ingresso del museo campeggia la riproduzione di una strada della Varsavia insorta, con tanto di trincee, primi piani di palazzi abbandonati, fori di proiettili e scritte di esortazione a resistere sui muri. Musei di Varsavia – Polin Chiamato il Museo della storia degli Ebrei Polacchi. Interessante,…

  • Blog

    Dove bere una buona birra a Varsavia ?

    Dove bere una buona birra a Varsavia – Birrificio „Browary Warszawskie” Dove bere una buona birra a Varsavia ? L`antico birrificio Browary Warszawskie e` ritornato al suo vecchio splendore. E` un posto molto speciale, particolare, diverso… insomma bisogna assolutamente andarci. Non solo per degustare una birra locale. Magari per mangiare qualcosa di tipico oppure solo per conoscere una parte di storia della capitale, dove gia` in antichita’ la birra vi correva a fiumi…. Dove bere una buona birra a Varsavia – un po’ di storia del miglior birrificio in Europa Per anni Varsavia ha guardato a questo luogo con orgoglio. Qui, nel 1846, fu fondata la fabbrica della birra Haberbusch…

  • Blog

    Mercatini di Natale a Varsavia

    Mercatini di Natale a Varsavia-citta` illuminata A Varsavia, i mercatini di Natale hanno inizio già dalla fine di novembre mentre all’inizio di dicembre le strade e i parchi e le piazze della capitale si illuminano con luci colorate .addobi e alberi di Natale. L`albero di Natale piu` grande, alto 27 metri ,viene posto alle porte della citta` vecchia in Piazza del Castello. L’illuminazione natalizia di Varsavia è la più grande in Polonia e viene considerata anche una delle più affascinanti in Europa. La piu` illuminata e` la cosidetta Via Reale ( tratto reale) lungo 10 kilomentri, dove oltre a tutti gli alberi illuminati si puo` passeggiare ammirando le diverse figure…

  • Dove mangiare a Varsavia-mercatini
    Blog

    „Breakfast Market”- prima colazione a Varsavia

    E` stata ufficialmente aperta la stagione di „Breakfeast Market” – prima colazione a Varsavia. E’ un iniziativa nata qualche anno fa che si e` ormai radicata nella tradizione culinaria della capitale. Che cosa e` “mercatino della colazione a Varsavia ?” Invece di fare colazione a casa i residenti del luogo ogni fine settimana possono godere un pasto mattutino fuori all`aria aperta. I mercatini situati in tre posti diversi di Varsavia danno la possibilita’ agli abitanti di integrarsi, incontrarsi , d’interagire e trascorrere un lieto momento insieme facendo colazione. l’iniziativa e` partita ovviamente avendo un occhio di riguardo rivolto agli abitanti della zona, ma ultimamente vi fanno meta anche i turisti,…

  • varsavia- artisti-italiani
    Blog

    Artisti italiani a Varsavia- Marcello Bacciarelli

    Per secoli ci sono stati moltissimi artisti italiani a Varsavia, architetti, pittori, musicisti. Del resto all`epoca era molto considerato avere questi artisti alla corte, in quanto erano sempre quelli piu’ apprezzati e considerati dei veri maestri nel loro genere. Marcello Barciarelli ne fu uno di loro, ma era in qualche modo particolare, sopratutto per il fatto che rimase` a Varsavia per 52 anni della sua vita. Operava per conto dell`ultimo re polacco Stanislao Augusto Poniatowski nella seconda meta` del 700. Arrivo a Varsavia Baciarelli nasce a Roma nel 1731 e dopo essersi formato nella bottega del pittore romano Marco Benefiale, a soli 19 anni lascia Roma partendo per Dresda per…

  • cosa-vedere-nei-dintorni-di-varsavia
    Blog

    I dintorni di Varsavia (parte 1)-“La capitale del lino”

    Visitare i dintorni di Varsavia potrebbe essere un’ottima idea per chi intenzionato a soggiornare un po’piu` a lungo nella capitale. Siccome nei dintorni di Varsavia si possono vedere diverse cose, in questo primo post vorrei farvi conoscere una interessantissima cittadina che dista 45 chilometri da Varsavia,da raggiungere in modo facilissimo in treno oppure in macchina. Scoperta da poco come meta turistica, molto interessante sia dal punto di vista architettonico che per quanto riguarda la sua curiosa storia. La citta` di Żyrardów prese il suo nome dall’omonimo ingegnere ed inventore francese dell’ 800, Philippe de Girard. Come e` iniziata la storia ? Tutto ebbe inizio nel 1810 quando de Girard invento`…

  • Elennco-delle-cose-da-vedere-a-varsavia
    Blog

    12 motivi per cui vale la pena di visitare Varsavia

    Questo e` il mio elenco delle cose per cui vale la pena di visitare Varsavia. Ma la lista potrebbe essere ben piu` lunga, magari avete anche voi qualcosa di speciale da aggiungere….. 1. Vedrete la „piu moderna” citta` vecchia al mondo. Infatti la citta` vecchia di Varsavia anche se viene chiamata vecchia in realta` ha poco piu` di 70 anni . Per la sua fedele ricostruzione dal 1980 fa parte della lista del patrimonio mondiale dell`Unesco. 2. Conoscerete la storia di uno dei compositori piu` famosi nel mondo, ovverossia Fryderyk Chopin. “Varsaviano di nascita, dal cuore polacco, cittadino del mondo per il talento”.Cosi’ venne descritto Chopin da un poeta romantico…

  • Blog

    La storia di una campana

    La storia della campana. Qual` e` la storia della campana della citta` vecchia di Varsavia.? Passeggiando per la Città Vecchia, vale la pena guardare in tutti i suoi angoli , perché potrebbero celare diversi segreti. Uno di questi luoghi interessanti è senza dubbio Piazza Kanonia, situata sul retro della Chiesa di San Giovanni, la nostra arcicattedrale di Varsavia. Anche se ufficialmente non si chiama piazza, ma via Kanonia , questo spazio triangolare a più le caratteristiche di una piazza che una strada.Nel mezzo alla piazza vi si trova una campana. Cio’ che incuriosisce i turisti, sono i gruppetti di persone che ci girano intorno con gli occhi chiusi. La domanda…